Benvenuti in RAM

0

Totale 0,00 €

 x 

Recently added item(s)

  1. IL tuo carrello è vuoto

Le peculiarità di RAM sono:

* lavoriamo con un numero selezionato di realtà produttrici (poche), quasi esclusivamente in Asia, cercando di monitorarle il meglio possibile.

* Selezioniamo e scegliamo queste realtà (“i progetti”) non solo in base alla qualità dei prodotti ma anche alle condizioni del lavoro e alla ricaduta sociale dell’impegno degli/delle artigiane

* elaboriamo i prodotti, contribuendo al design, insieme ai produttori

* siamo specializzati nella realizzazione di prodotti disegnati ad hoc per chi ne faccia richiesta

* la scelta avviene con logiche di mercato (cioè: no all’assistenzialismo! - compriamo solo merci che pensiamo si vendano!), ma dando priorità all’utilizzo di materie prime disponibili localmente

* facciamo attenzione all’ecologia, attingendo al contempo alle varie, ricchissime, tradizioni artigianali.

* Lo ‘sviluppo prodotti’ compiuto con gli artigiani consiste in suggerimenti, modifiche, adattamenti, realizzazione di campionature, successivo affinamento degli articoli e, infine, scelta dei pezzi che realizzano la miglior combinazione qualitativa tra pregio delle forme e dei colori e ragionevolezza del prezzo.

RAM lavora secondo i principi seguenti:

Giusto contesto

I prodotti: si ricorre a materie prime naturali, pulite, disponibili localmente. Per quanto possibile si privilegia il lavoro svolto nei villaggi d’origine, valorizzando le tradizioni locali.

I produttori: RAM importa solo artigianato, principalmente dall’Asia. I partner sono cooperative, associazioni, ma anche famiglie di artigiani. Le valutazioni sui progetti richiedono visite apposite. Per il resto si è in contatto via mail e via social. L’impegno è la continuità, obiettivo un miglioramento effettivo delle condizioni di vita degli artigiani.

Giusto prezzo

In genere il prezzo è deciso dal gruppo produttore. Se si prevede che l’oggetto risulti invendibile, perché troppo caro, RAM discute con il produttore per semplificare l’elaborazione, ferme restando le condizioni retributive.

Giusta informazione

L’informazione è garantita da:

* etichette applicate direttamente dai produttori sull’oggetto

* schede-progetto e schede-prodotto che descrivono le filiere di provenienza e le materie prime utilizzate. Questa documentazione, scaricabile anche dal sito, è sempre disponibile).

Giusto miglioramento delle condizioni di vita

Privilegiamo il lavoro con organismi che, a partire dalla produzione artigianale, usino parte del reddito per reinvestirlo nell’economia della zona. I settori chiave del reinvestimento sono: il sociale (istruzione, sanità); l’economia locale (risparmio sociale, diversificazione con la creazione di altra imprenditoria).

 

Come RAM perviene ad un prezzo equo

Il prezzo pagato ai produttori nasce da un processo fondato sul dialogo.

Tale prezzo è sempre proposto dal produttore ed eventualmente viene modificato insieme dalle parti intervenendo con modifiche sui singoli prodotti.

La costruzione del prezzo attraverso il lavoro di design dei prodotti

Sulla base dei campioni presentati dal produttore a RAM, a fronte del prezzo FOB proposto, compiamo una valutazione sulla vendibilità dei prodotti.

Se un articolo risulta, dopo l’opportuno gioco dei ricarichi, troppo ‘caro’ per il consumatore finale sul mercato italiano, RAM propone delle modifiche onde ridurre il prezzo di partenza (FOB), intervenendo su fattori quali le dimensioni, il materiale, le decorazioni, ecc – quelli cioè che incidono sulla determinazione della cifra finale. E’ fondamentale il principio secondo cui non si domanda, in sede di negoziazione, un prezzo inferiore per lo stesso prodotto, ma si interviene sui vari elementi costitutivi del costo, proponendo al produttore di ridurre il lavoro per conseguire insieme l’esito voluto.

Per esempio, se una tazza in ceramica costa 2 euro in partenza si venderà a minimo 10,50 euro al pubblico: troppo. Ma se la stessa tazza può essere fatta un po’ più piccola, e di un altro colore, affinché lo stesso prodotto, con la stessa forma, costi un po’ meno (le diverse lavorazioni implicano quasi sempre costi diversi), consentendoci di scendere fino a un prezzo FOB di euro 1.50, la tazza costerà al pubblico euro 7.88: molto più accettabile di prima. Un risultato del genere permette di non sfruttare l’artigiano: il prezzo finale è sempre fissato, infatti, da lui stesso.

La costruzione del prezzo attraverso la valutazione delle condizioni sociali del paese di origine delle merci

Il prezzo  proposto dal produttore viene analizzato da RAM sulla base del costo della vita in quella data destinazione. Primo fattore è la fiducia nei confronti del buon operato dell’organizzazione partner: questa deve permettere al produttore il soddisfacimento dei bisogni di base (un plus poi è costituito dall’accesso a programmi sociali). Inoltre, deve permettere l’adeguamento del processo produttivo a standard ambientali accettabili (con ciò si intende meno inquinamento possibile e accettabili condizioni di lavoro in termini di salubrità del contesto produttivo).

Si raccolgono comunque informazioni relative al salario minimo del paese produttore nel settore artigianale (Fonti: ILO, sindacati laddove esistono, stampa specializzata, ambiti ONU ed ONG di sviluppo). Si valutano, prodotto per prodotto, le ore necessarie per realizzare un determinato articolo; e via di questo passo.

RAM svolge questo lavoro direttamente, con tutti i produttori, sul posto.

 

PREZZO TRASPARENTE

“Le organizzazioni del commercio equo e solidale si impegnano a pagare un prezzo equo che garantisca a tutte le organizzazioni (di produzione, di esportazione, di importazione e di distribuzione) un giusto guadagno; il prezzo equo per il produttore è il prezzo concordato con il produttore stesso sulla base del costo delle materie prime, del costo del lavoro locale, della retribuzione dignitosa e regolare per ogni singolo produttore”

(Carta dei Criteri Agices n. 3.3).

RAM ha sottoscritto tale impegno e rende sempre disponibili le fatture di importazione dai produttori.

Sempre secondo la Carta dei Criteri, “Il prezzo trasparente è un supporto informativo che deve contenere almeno questi dati: prezzo FOB pagato al fornitore, costo di gestione, importazione e trasporto, margine per la vendita. Tali informazioni possono essere indicate in percentuale o in valore assoluto, per singolo prodotto o per categoria di prodotti, o per paese di provenienza, o per gruppo di produttori.”         

  • prezzo FOB al produttore: il prezzo della merce al produttore è detto FOB (Free On Board), ossia il prezzo della merce caricata sulla nave, comprensivo cioè dei costi di trasporto interni fino al porto (o all’aeroporto) di spedizione. Tale prezzo può essere in dollari o euro. Nelle tabelle sono indicati i prezzi sempre in euro. Il cambio euro/dollaro viene calcolato nella media tra il cambio al momento del prefinanziamento e il cambio al momento del saldo.
    • nolo, dazio, sdoganamento e prefinanziamento: sono le varie voci del costo del trasporto (nolo mare, operazione doganale, assicurazione, soste container, trasporto porto-magazzino) dal paese produttore all’Italia e di eventuali dazi. La percentuale si ottiene dal rapporto tra il valore della spedizione e il totale delle varie spese di trasporto e sdoganamento.

• margine RAM: è il margine lordo di RAM (che tiene conto anche dei prodotti rotti o invendibili, del lavoro di sviluppo dei prodotti e che serve a coprire le spese di funzionamento della struttura)
• margine medio botteghe: è il margine lordo della bottega che rivende il prodotto al pubblico.
• prezzo al pubblico iva esclusa
 iva: sui prodotti di artigianato è del 22%
 prezzo di vendita al pubblico

Alcuni esempi:

PREZZO TRASPARENTE  /  Cod. 5016 – bracciale cucchiaio alluminio riciclato

Produttore: Frienda International

Provenienza: Cambogia

Spedizione:  via aerea

Voce di costo

Importo in euro

Valore in %

Prezzo al produttore

2,31

18,48%

Costi importazione (dazio,nolo,ecc)

0,96

7,68%

Totale costo prodotto

3,27

26,16%

Margine RAM

3,98

31,84

Margine bottega

5,25

42,00%

Prezzo finale senza IVA

12,50

100%

IVA al 22%

2,75

 

Prezzo finale IVA inclusa

15,25

 

 

PREZZO TRASPARENTE  / Cod. 2454 – collana carta riciclata

Produttore: Blue Dragon

Provenienza: Vietnam

Spedizione: spedizione via mare

Voce di costo

Importo in euro

Valore in %

Prezzo al produttore

2,31

25,19%

Costi importazione (dazio,nolo,ecc)

0,54

5,89%

Totale costo prodotto

2,85

31,08%

Margine RAM

2,46

26,83%

Margine bottega

2,86

42,09%

Prezzo finale senza IVA

9,17

100%

IVA al 22%

2,02

 

Prezzo finale IVA inclusa

11,19

 

 

PREZZO TRASPARENTE  / Cod. 2350 – pareo/sciarpa in cotone

Produttore: EMA

Provenienza: India

Spedizione: spedizione via aerea

Voce di costo

Importo in euro

Valore in %

Prezzo al produttore

3,10

20,67%

Costi importazione (dazio,nolo,ecc)

1,10

7,33%

Totale costo prodotto

4,20

28,00%

Margine RAM

4,50

30,00%

Margine bottega

6,30

42,00%

Prezzo finale senza IVA

15,00

100%

IVA al 22%

3,30

 

Prezzo finale IVA inclusa

18,30

 

 

Su richiesta RAM può fornire le schede prezzo di tutti i prodotti che propone sul proprio e-shop.

 

 

 

Associazione RAM


Indirizzo

Via Fasceto 12/3
16032 Camogli (GE)
Cell. +39 348 7027710
Cell. +39 338 1606910

Email. info@associazioneram.it

Newsletter

Iscriviti per le novità

Layout Type

Presets Color