Entra in negozio

Povero outgoing - le condizioni dei lavoratori nei paradisi turistici del sud

 Duecento milioni di persone, senza contare il nero, lavorano nel turismo per rendere possibili le nostre vacanze. Ma solo una piccola parte ha un contratto vero, una pensione, un’assistenza sanitaria come si deve.

 

 

La metà è precario, stagionale, occasionale. Succede nei grandi alberghi delle multinazionali, ma anche nelle locande e nei ristorantini del turismo alternativo. Turismo e sfruttamento, con un’indagine nei paradisi turistici del sud (Egitto, Messico, Bali, Canarie, Cuba) dove tanti Tour Operators del nord del mondo strangolano gli albergatori, che a loro volta si rifanno sul personale. Gli aspetti critici dell’occupazione nel settore turistico, il tema dei diritti della persona nel settore produttivo più deregolato del mondo.

Autori: Marta Di Cesare, Renzo Garrone
ditore: RAM, Camogli (GE)

uscito nel 2004

Reperibilità:

- Nelle migliori Botteghe del Mondo del Commercio Equo
- In contrassegno postale, telefonando allo 0185 799087, o scrivendo a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.