Entra in negozio

Cari amici,
a seguito del grave terremoto in Nepal, dopo aver valutato le diverse possibilità di intervento, ed avendo ricevuto – noi come tanti altri, ma noi in particolare vista l'antica frequentazione del paese – un gran numero di mail con offerte di aiuto, RAM ha deciso di muoversi promuovendo una raccolta di fondi mirata, a beneficio di una piccola porzione della popolazione colpita.Due sono le persone di riferimento per questa operazione: 

Davide Arrigo, il nostro accompagnatore storico sul Nepal, che parla anche il nepalese, con un ruolo importante nella cosa. Vista la sua conoscenza e l'amore per il posto Davide è la persona che si occupa di tenere contatti regolari e gestire questa operazione coordinandosi con i referenti locali.
A lui quindi è intestato il conto in banca che è stato aperto.

RAM invita a versare i soldi che volete destinare su questo conto.
Attenzione: il denaro verrà inviato in Nepal tramite bonifici (accorpando gli importi di più persone) direttamente al nostro referente nepalese per trasparenza.


Conto corrente bancario:
Iban:  IT 62 B0521650870000000000641
intestato a:  Arrigo Davide
causale: Aiuti Terremoto Nepal 2015


 A coloro che effettuano un bonifico, chiediamo di inviare una mail ai seguenti indirizzi:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  /  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
In tal modo possiamo inserire il vostro indirizzo email nella mailing list e mandarvi i report regolarmente e tenervi informati.

Tilak Lama, amico fraterno di lunga data, che è anche l'agente RAM a Kathmandu, è il nostro referente in loco. Il suo stesso villaggio di origine è stato pesantemente colpito. Tilak ha messo su un piccolo progetto ad hoc, per intervenire con un dato target prefissato, non troppo ambizioso, che ci convince. Starà in contatto con Davide regolarmente ed invierà dei report regolari, in inglese.

Nota:
il conto aperto a nome di Davide Arrigo è vincolato all'emergenza, ed è rigorosamente A TERMINE (finita l'emergenza lo si chiude). Per evitare di impelagarsi in operazioni in cui la necessaria trasparenza, inevitabilmente, si diluisca. Valuteremo dopo un primo periodo quale sarà la durata.  La stessa RAM contribuisce con una donazione a questo conto.
Se potete, passate parola...

Grazie a tutti per l’interessamento
RAM